Come interpretare i valori di linea (SNR, attenuazione)

Valori ADSL

Come facciamo a sapere se la nostra ADSL è buona o scadente, e che prestazioni ci possiamo aspettare?
Semplice, basta dare un’occhiata ai valori della linea rilevati dal modem/router.


Le prestazioni che si possono raggiungere con la linea ADSL dipendono dal collegamento fisico, cioè dal doppino di rame, che ci collega alla centrale Telecom.
 
Ormai quasi la totalità dei modem/router in commercio ha un’interfaccia web, tramite la quale possiamo andare a leggere i valori della linea che ci collega alla centrale ADSL. Alcuni di questi valori ci indicano la qualità del collegamento.
 
Gli indicatori principali della qualità della linea sono:
1 - Il rapporto segnale/rumore
2 - L’attenuazione della linea
Questi valori sono rilevati separatamente per l’upstream e per il downstream.
 
La lettura dei valori può essere fatta sia tramite il modem/router, che tramite la diagnostica degli apparati lato centrale (e quindi dagli operatori telefonici).
 
La qualità, o la stabilità (e quindi anche la capacità di agganciarsi, e la velocità a cui agganciarsi) della connessione dipenderà anche da:
1 - Parametri di velocità della linea (ovviamente una 1,2 Mbps ha meno esigenze di una 20 Mbps)
2 - Caratteristiche degli apparati in centrale
3 - Caratteristiche (la sensibilità) del modem/router
 
Il primo valore, rapporto segnale/rumore detto anche SNR (Signal to Noise Ratio) o Noise Margin, è espresso in decibel (dB), ed indica il disturbo che c’è sulla linea telefonica. Il valore indica il rapporto tra la potenza del segnale ADSL ed il rumore sulla linea; ovviamente tale valore deve essere il più alto possibile.
 
Il secondo valore, detto anche Line Attenuation, è l’indicatore di quanto viene degradato il segnale nel tragitto tra la centrale e il router, e quindi misura la dispersione del segnale. Questo valore è influenzato soprattutto dalla distanza dalla centrale; il valore dell’attenuazione, misurato anch’esso in decibel, deve essere il più basso possibile.
 
Ecco come interpretare i valori di SNR e attenuazione:
SNR su ADSL “classica”: fino a 8 Mbps in download
fino a 6 dB: segnale assente/intermittente
7 - 10 dB: pessima qualità, difficile avere una connessione stabile
11 - 15 dB: segnale sul livello di soglia, controllare impianto telefonico e filtri
16 - 20 dB: segnale pulito, nessuna anomalia
20 - 28 dB: segnale ottimo
oltre 28 dB: eccellente, siete molto vicini alla centrale
 
SNR su ADSL2+ (fino a 24 Mbps in download)
fino a 4 db: segnale assente o intermittente
5 - 7 dB: valore nella norma
8 - 11 dB: valore molto buono
12 - 14 dB: segnale ottimo
oltre 15 dB: segnale eccellente, siete molto vicini alla centrale
 
Attenuazione su ADSL “classica”: fino a 8 Mbps in download
fino a 20 dB: perfetto, non si può ottenere di meglio
20 - 30 dB: eccellente
30 - 40 dB: molto buono
40 - 50 dB: buono/discreto
50 - 60 dB: appena sufficiente, si possono verificare disconnessioni
oltre 60 dB: pessimo, disconnessioni frequenti.
 
Attenuazione su ADSL2+ (fino a 24 Mbps in download)
fino a 10 dB: perfetto, non si può ottenere di meglio
20 - 30 dB: buono
30 - 40 dB: discreto
40 - 55 dB: scarso
oltre 55 dB: pessimo, disconnessioni frequenti.
 
Nelle foto potete vedere il grafico di come varia la velocità dell’ADSL in funzione della distanza dalla centrale (sia per ADSL che per ADSL2+), e la pagina delle statistiche (o status) di alcuni router.

Martedì, 14 Aprile 2009 da Paolo Fiore in Modem e Router

Leggi di più : , , ,




Leggi questa ed altre notizie sul tuo iPhone

Scarica gratis l'applicazione >>


Sottoscrivi questi commenti

Commenti (9)

i dati di snr e attenuazione che indichi s’intendono in upstream o downstream?

 Add karma Subtract karma
AVATAR
Paolo Fiore

Sia in upstream che in downstream

 Add karma Subtract karma
AVATAR
Valentino-Misano Adriatico

Adsl con Tele2 (router netgear dg834)
SNR 13,8 (down) 25 (up)
Attenuazione 20 (down) 11 (up)
In base alle sue tabelle mi troverei ad avere il segnale SNR in download su un valore di soglia.
Può essere sufficiente ad avere un pessimo segnale in ricezione audio e video con skype
Grazie per i consigli

 Add karma Subtract karma
AVATAR
Paolo Fiore

Ovvio che in condizioni non ideali possono verificarsi problemi di connettività.
Questi problemi sono più evidenti con applicazioni che hanno bisogno di un flusso di dati regolare (es: lo streaming audio e video).

-3 Punti Add karma Subtract karma
AVATAR
Manu:)

Salve ho un problema di linea adsl in quanto mi trovo a circa 6 km dalla centrale! ovviamente al 187 mi hanno assicurato la copertura ed effetivamente un modesto 640K avrebbe dovuto esserci senza problemi… nelle prime due settimane dall’attivazione l’adsl “spariva” la sera per poi tornare addirittura la mattina dopo. Fatte un pò di ricerche in rete ho scoperto che il mio problema probabilmente riguarda lo stato del cao telefonico, scoraggiato mi ero quasi arreso, poi ho preso in prestito un router netgear super-g wifi e ho provato a connetterlo al posto del dial face (agif 1.1.1) di alice e alla fine il problema si è risolto. Facendo un pò di prove ho visto che cambiando la connessione da pppoe come impostato sul router alice, in pppoa la linea non cade. Ulteriori ricerche su sito wholesale della telecom sulla centrale alla quale sono collegato riportano: LAZIO ROMA APRILIA CAMPO DI CARNE DSLAM ATM SIEMENS
sarà perchè il PPPoA “va meglio” su dslam ATM?? Se si, perchè alice consegna modem/router impostati su pppoe? lasciamo perdere…

di seguito i valori con cui sono collegato (in questo momento!!)
SNR down:2.9db up:22db (di giorno in down stabile su a 9… fino alle 20 circa poi cala)
ATT: down:54db up:31.5db (stabile così tutto il giorno)

teoricamente non dovrei essere collegato (infatti il router di alice non si connette) eppure…

Velocità in download: 681 Kbps (85.1 KB/sec)
Velocità in upload: 256 Kbps (32 KB/sec)
Test eseguito alle: 01:31 del: 25/01/2010 test.ngi.it
velocità stabile tutto il giorno su questi valori

La mia domanda è vale la pena di comprare questo router circa 54 euri oppure sono tutte coincidenze e “pi++e mentali” mie? Grazie e scusate “l’ignoranza” ;D

-1 Punti Add karma Subtract karma
AVATAR
Utente

Connessione dsl 2+ ISP telecom italia - residenziale, distanza dalla centrale circa 600 metri
Valori su secondaria con rtr netgear su impianto un po datato :
Link ADSL
Velocità connessione 15519 kbps 1015 kbps
Downstream Upstream
Attenuazione di Linea 19.0 db 6.0 db
Margini di Rumore 12.05 db 13.0 db
Piu’ che soddisfatto!

 Add karma Subtract karma
AVATAR
Dario

Da qualche gg ho notevoli problemi di lentezza
nella connessione, sia LAN che Wireless. Questi sono i valori che ho rilevato nel router, che è un NETGEAR N300 DUAL BAND ADSL2. Può dipendere da questi valori o devo indagare in altre direzioni?
grazie

Downstream Upstream
Velocità di connessione 7936 kbps 640 kbps
Attenuazione linea 11.0 db 5.0 db
Margine rumore 12.9 db 14.0 db

Downstream Upstream
Rate (kbps) 8127 478
SNR Margin (dB) 26.3 25.7
Attenuation (dB) 8.5 2.2

Come sono? con Alice Gate VoIP 2 Plus Wi-F ADSL2+
è urgente grazie

SNR su ADSL “classica”: fino a 8 Mbps in download
20 - 28 dB: segnale ottimo

Attenuazione su ADSL “classica”: fino a 8 Mbps in download
fino a 20 dB: perfetto, non si può ottenere di meglio

Non era tanto difficile leggere la tabellina no?

Aggiungi il tuo commento

Ricorda i miei dati per la prossima volta

Inviami una e-mail quando ci sono altri commenti

Codice di controllo

© 2006-2014 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss

Chiudi
Invia per E-Mail