Scajola chiede la banda larga

scajola

E’ davvero una storia infinita: ormai ogni giorno si aggiunge un episodio alla questione del famoso “Piano Romani” per gli investimenti relativi alla banda larga e per l’abbattimento del digital divide.
Durante le riunioni dell’ultimo CIPE (Comitato Interministeriale Programmazione Economica)
Scajola, che è il Ministro per llo Sviluppo Economico, avrebbe inviato un messaggio a Berlusconi per chiedere l’avvio di alcuni progetti, tra cui lo sblocco dei fondi stanziati per il Piano Romani. Secondo il ministro si creerebbero 50-60.000 posti di lavoro.


Il Ministro in questo momento ha l’obiettivo di difendere i posti di lavoro attuali, e crearne ancora più di 60.000, tramite l’avvio di alcuni progetti per cui erano già state stanziate le risorse economiche. Lo sblocco dei progetti sarebbe una risposta concreta alla crisi.
 
Uno di questi progetti è quello ovviamente relativo al potenziamento della rete ADSL in Italia ed all’abbattimento del Digital Divide; il progetto era prima stato chiesto a grande voce da Romani, viceministro con delega alle comunicazioni (da cui il nome di Piano Romani), poi bloccato dal CIPE per motivi non meglio specificati, poi richiesto a gran voce da più parti (Confindustria, Telecom, il Ministro Brunetta, l’AGCOM, ecc.).
Alcuni giorni fa poi c’è stato l’annuncio di Gianni Letta del blocco definitivo dei fondi, almeno finché l’Italia non esce dalla crisi; sembrava tutto finito, ma molti hanno aspramente criticato la posizione del Governo.
 
Scajola sostiene che con gli 800 milioni previsti si darebbe lavoro a 50.000 persone, e si potrebbero aprire 33.000 cantieri, con un incremento di 0,2 punti percentuali del PIL.
 
Speriamo che il Governo dia retta a Scajola, ed incrociamo le dita…

Se hai problemi di banda o se hai una banda poco larga, racconta in questo forum il tuo problema e come ti arrangi. Le vostre segnalazioni ci aiuteranno a documentare meglio la situazione reale e nel nostro piccolo a dare un contributo di informazione perché la situazione migliori.