Wireless gratis negli Stati Uniti, e in Italia?

wifi-n

Yahoo, Google, eBay e Microsoft hanno deciso di fornire connessione Wi-Fi gratis in centinaia di piazze, hotel, aeroporti e voli, negli USA. Tutto questo in Italia è impossibile…
 
Yahoo fornisce un servizio gratuito di connettività Wireless a Times Square a New York; per l’occasione è anche stata preparata una home page ad hoc, dedicata a chi si connette nella famosa piazza della City: tutti quelli che si collegheranno ad Internet da lì potranno visualizzarla.
 
Anche Google aveva annunciato che sarebbe partita la connettività gratuita in molti aeroporti USA, ed in tutti i voli della Virgin America; il prezzo da pagare era l’invito a provare Google Chrome e l’impostazione della Home Page del browser su Google.
 
Stessa cosa anche per eBay: tutti i voli della Delta Airlines avranno connettività gratuita, ma solo nella settimana della festa del Ringraziamento.
 
Poteva mai mancare Microsoft? Anche l’azienza di Seattle fornirà WiFi gratis a aeroporti e hotel, ma solo se gli utenti faranno almeno una ricerca con Bing.
 
In Italia purtroppo questo non sarebbe possibile, perché da noi, per motivi di sicurezza, il Wi-Fi libero non è consentito: per connettersi è necessario fornire le proprie generalità al fornitore di servizi di accesso.